NORMATIVA SULLA RACCOLTA E COMMERCIALIZZAZIONE DEI TARTUFI:

La normativa del settore è definita dalla Legge n. 752 del 16/12/1985 “Normativa quadro in materia di raccolta coltivazione e commercio dei tartufi freschi o conservati destinati al consumo”  

La Regione Umbria, mediante la delega alle Comunità Montane, ha regolato la materia con le seguenti leggi regionali:

  • Legge Regionale n. 6 del 28/02/1994 Disciplina raccolta, coltivazione conservazione e commercio tartufi

  • Legge Regionale n. 10 del 26/3/1997 Modificazioni ed integrazioni alla L.R. n. 6 del 28/2/1994

  • Legge Regionale n. 34 del 5/11/1997 Ulteriore integrazione della L.R. n. 6 del 28/2/1994

  • Legge Regionale n.8 del 26 maggio 2004 Disciplina raccolta, coltivazione conservazione e commercio tartufi

  • LEGGE REGIONALE TESTO COORDINATO

Per ottenere l’autorizzazione alla raccolta del tartufo,VALIDA SULL’INTERO TERRITORIO NAZIONALE,per cinque anni, il raccoglitore deve sostenere un esame di idoneità presso la Comunità Montana competente per territorio. Le materie di esame riguardano le tecniche di raccolta dei tartufi e di miglioramento delle tartufaie, le vigenti normative nazionali e regionali, la biologia ed il riconoscimento delle varie specie di tartufo.



La legge disciplina inoltre il calendario della raccolta, le modalità della raccolta stessa ed i casi in cui è possibile individuare e delimitare le tartufaie controllate e quelle coltivate.

MODULISTICA: 

DOMANDA DI RILASCIO DEL TESSERINO PER LA RACCOLTA DEI TARTUFI Scarica
DOMANDA DI RINNOVO QUINQUENNALE DEL TESSERINO RACCOLTA TARTUFI Scarica
RICHIESTA DUPLICATO TESSERINO TARTUFI PER SMARRIMENO O DETERIORAMENTO Scarica
RICHIESTA DI RICONOSCIMENTO TARTUFAIA CONTROLLATA Scarica
RICHIESTA DI RICONOSCIMENTO TARTUFAIA COLTIVATA Scarica

 




Copyright© 2015 - Comunità Montana Valnerina - Via Manzoni 8 - 06046 Norcia (PG) P.I. 03051620544 - Softel Srl - Tutti i diritti sono riservati.