NORMATIVA SULLA RACCOLTA E COMMERCIALIZZAZIONE DEI FUNGHI SPONTANEI:

La normativa del settore è definita dalla Legge n. 352 del 23/08/1993 “Norme quadro in materia di raccolta e commercializzazione dei funghi epigei freschi e conservati”

La Regione Umbria, mediante la delega alle Comunità Montane, ha regolato la materia con le seguenti leggi regionali:

- Legge regionale n. 12 del 21/02/2000 pubblicata nel Bollettino Ufficiale Regionale n. 9 del 25/20/2000 avente per oggetto “Disciplina della raccolta, commercializzazione e valorizzazione dei funghi epigei spontanei freschi e conservati.  

- Legge Regionale n. 34 del 17/12/2002 avente per oggetto: “Modificazioni ed integrazioni alla Legge Regionale n.12 del 21.2.2000.

La raccolta dei funghi sul territorio regionale da parte dei residenti in Umbria è libera e deve essere effettuata con le modalità indicate nella Legge Regionale.

I residenti in altre regioni devono richiedere autorizzazione di durata annuale alla Comunità Montana previo versamento di una somma pari ad € 50.00, l’autorizzazione è valida per l’intero territorio regionale


Modulo per la richiesta di autorizzazione alla raccolta funghi da parte di cittadini non residenti in Umbria

  Scarica




Copyright© 2015 - Comunità Montana Valnerina - Via Manzoni 8 - 06046 Norcia (PG) P.I. 03051620544 - Softel Srl - Tutti i diritti sono riservati.